Trattamenti biologici per piante



Trattamenti biologici per la cura delle tue piante

Le piante in primavera e in estate sono sempre più soggette all’ attacco di alcuni parassiti, in particolare, è frequente che alcune piante siano attaccate dagli afidi, parassiti che se non combattuti possono provocare gravi danni alla pianta stessa.

Gli esperti di giardinaggio di Le Tue Piante consigliano, quando possibile, l’utilizzo di rimedi ecologici molto semplici da preparare e utilizzare sulle piante. Alcune piante possono essere soggette, più di altre, ad attacchi di afidi.

 

Se vuoi evitare di utilizzare pesticidi chimici per debellare i parassiti dal tuo giardino, prova a utilizzare i nostri trattamenti naturali. 

Ecco i consigli di le tue piante per preparare rimedi naturali e al 100% biologici!

 

MACERATO DI AGLIO


Tempo: 24 ore.

Occorrente:

  •        1l di acqua
  •        4/5 spicchi d’aglio
  •        pompetta a pressione

 

Preparazione:

Si prepara mettendo in 1 litro di acqua 4/5 spicchi di aglio, opportunamente tritati in modo da facilitare la macerazione. Dopo almeno 24 ore il prodotto, filtrato per evitare intasamenti degli ugelli, può essere applicato sulle zone della pianta che sono state infestate  dai parassiti. Si raccomada l’utilizzo del trattamento nelle ore serali.

 

INFUSO DI ORTICA


Tempo: 24 ore.

Occorrente:

  •        1l di acqua
  •        100gr di foglie di ortica
  •        pompetta a pressione

 

Preparazione:

La preparazione è semplice si mettono a macerare circa 100 grammi di foglie di ortica in un litro di acqua e si lasciano in infusione per almeno 24 ore. successivamente quando l'infuso è pronto, si filtra il preparato per togliere le impurità che potrebbero intasare gli ugelli e si spruzza direttamente sulle parti infestate nelle ore serali.

 

INFUSO DI SAPONE DI MARSIGLIA


Tempo: 24 ore.

Occorrente:

  •        500 ml di acqua calda
  •        alcune scagli di sapone di Marsiglia
  •        Pompetta stocker

Preparazione:

Per preparare questo semplice rimedio è sufficiente sciogliere in 500 ml di acqua calda un cucchiaino di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie. Una volta raffreddato applicare nei punti infestati con una pompetta durante le ore serali.

 

 

 


Le piante di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Articoli simili

Arbusti ornamentali sempreverdi

Arbusti ornamentali sempreverdi

Molto diversi per forma, dimensione e colore del fogliame, gli arbusti ornamentali sempreverdi...
Leggi di più
Siepe rossa con la photinia

Siepe rossa con la photinia

Originale e molto decorativa la siepe rossa recinge e abbellisce il giardino tutto l’anno....
Leggi di più
Pinetti da siepe

Pinetti da siepe

I pinetti da siepe sono delle conifere particolarmente adatte a formare barriere e recinzioni. In...
Leggi di più
Piante di Kiwi, come coltivarle facilmente

Piante di Kiwi, come coltivarle facilmente

Coltivare piante di Kiwi per assaporare i frutti prodotti personalmente è il sogno di...
Leggi di più
Cydonia pianta da fiore spettacolare

Cydonia pianta da fiore spettacolare

Vogliamo colorare il giardino all’inizio della primavera? La Cydonia è la pianta...
Leggi di più
Fiori da giardino: le migliori 10 piante

Fiori da giardino: le migliori 10 piante

I fiori da giardino abbelliscono terreni e terrazzi con varipopinti colori. Ma quali coltivare?...
Leggi di più
Siepe resistente alla salsedine

Siepe resistente alla salsedine

Una siepe resistente alla salsedine è necessaria per i giardini vicini al mare. I venti...
Leggi di più
Magnolie da fiore

Magnolie da fiore

Grandi arbusti o piccoli alberi le magnolie da fiore si distinguono per la fioritura copiosa,...
Leggi di più