Siepe rossa con la photinia



Siepe rossa con la photinia

Originale e molto decorativa la siepe rossa recinge e abbellisce il giardino tutto l’anno. La pianta più utilizzata per creare una siepe rossa è la photinia, arbusto sempreverde dalla rapida crescita con splendido fogliame colorato.

In realtà l’aspetto delle foglie non è costante nell’anno, anzi varia secondo le stagioni. Le foglie, di media dimensione, spesse e lucide, sono verdi durante l’inverno e l’estate, mentre in primavera e in misura minore in autunno virano al rosso acceso donando alla siepe il caratteristico colore.

L’abbondante e profumata fioritura primaverile e le piccole bacche bluastre che si sviluppano dalla fine dell’estate creano nuovi cromatismi che aumentano il fascino di questa meravigliosa siepe.

CURA E COLTIVAZIONE

Molto resistente alle basse temperature (anche fino a -10/-15°C), tollera anche il caldo intenso e afoso. Possiamo piantarla perciò vicino al mare o in zone di media montagna, nelle aree interne della Sicilia o della Sardegna fino ai primi rilievi appenninici o alpini.

ESPOSIZIONE

Ama l’esposizione diretta al sole, almeno per una parte della giornata. Tollera anche condizioni di ombra completa ma le fioriture non saranno abbondanti e il colore rosso sarà meno intenso.

TERRENO

Non ha grandi pretese in fatto di suolo e tollera un’ampia gamma di condizioni, compresi i terreni poveri di sostanze nutritive. In quest’ultimo caso è però opportuno concimarla regolarmente.

 

Photinia carrè rouge
Photinia red robin

 

CONCIME

Una siepe ben tenuta si ammala meno facilmente. Si consiglia perciò, almeno per i primi anni, di concimare regolarmente almeno due volte l’anno, a fine inverno e a fine estate, con del concime granulare universale a lenta cessione.

ACQUA

La photinia necessita di un consumo normale di acqua, paragonabile a quello dei principali arbusti utilizzati per formare recinzioni. Quando irrigare? Nei primi anni di vita regolarmente quando il terreno è secco. Successivamente, quando le piante sono adulte dovrebbero bastare le normali piogge. Solo in caso di siccità prolungata dobbiamo innaffiare abbondantemente, anche per mantenere sane e resistenti le piante. Gli squilibri idrici (troppa o poca acqua) portano ad un abbassamento delle difese immunitarie e favoriscono gli attacchi di parassiti o di malattie.

POTATURA

Almeno una potatura ogni anno è necessaria. I periodi migliori sono a fine inverno, nel mese di marzo, e dopo l’estate nel mese di ottobre. Attenzione a non potare tra aprile e maggio altrimenti tagliamo i boccioli e compromettiamo la fioritura.

DISTANZA DI PIANTAGIONE

La distanza di impianta consigliata è di 50 – 70 cm.

SIEPE ROSSA: CON QUALI PIANTE

Le varietà di photinia più utilizzate per creare siepi rosse sono la red robin e la carrè rouge. Presentano entrambe le stesse caratteristiche di velocità di crescita rapida (30 – 50 cm l’anno) e formano entrambe recinzioni alte fino a 3 metri. Le principali differenze riguardano il portamento e il colore delle foglie.

La photinia carrè rouge ha sviluppo più compatto. Le foglie sono leggermente più piccole e folte, di colore rosso vivo. E’ particolarmente adatta a giardini di media e piccola dimensione in quanto i rami più attaccati al fusto occupano meno spazio.

La photinia red robin è una delle varietà più utilizzate per formare recinzioni e barriere sempreverdi. Presenta una magnifica colorazione rosso rubino nei periodi di sviluppo vegetativo primaverile e autunnale.

ANCHE IN VASO SUI TERRAZZI

Possiamo coltivare la photinia red robin e la carrè rouge anche in ampie fioriere lunghe almeno 80 cm e profonde come minimo 40 cm, in ognuna delle quali disporemo due piante.


Le piante di cui abbiamo parlato nell'articolo

La Photinia Carrè Rouge è una varietà compatta e con sviluppo più contenuto della red robin. Ha foglie più piccole e appuntite, verdi, scure, lucide e molto folte. I nuovi germogli primaverili e...
(5/5) su 1 voto(i)
Disponibile

La Photinia red robin è un arbusto sempreverde dal portamento eretto, molto diffusa per l’alto valore decorativo. Le foglie sono eleganti, verdi, lucide, di forma ovale, leggermente dentate ai...
(4,9/5) su 31 voto(i)
Disponibile

Novità dal blog

Liquidambar Styraciflua, maestoso albero da ombra

Liquidambar Styraciflua, maestoso albero da ombra

Il Liquidambar styraciflua è un albero maestoso di medio-grande dimensione che durante...
Leggi l'articolo
Arbusti con fiori rosa

Arbusti con fiori rosa

Arbusti con fiori rosa! Dal rosa chiaro al porpora, troverai sicuramente almeno un arbusto con...
Leggi l'articolo
Bonus verde 2023 , scopri come funziona

Bonus verde 2023 , scopri come funziona

Approfitta degli incentivi per acquistare le piante. Anche per il 2023 sono previste detrazioni...
Leggi l'articolo
Mirtillo Gigante Americano, come si coltivano le migliori varietà

Mirtillo Gigante Americano, come si coltivano le migliori varietà

Il Mirtillo gigante americano è un arbusto robusto e facile da coltivare che cresce...
Leggi l'articolo
Arbusti da Giardino, scopri i migliori

Arbusti da Giardino, scopri i migliori

Gli arbusti da giardino non differiscono tra loro solo per il colore delle foglie o dei fiori....
Leggi l'articolo
Trachelospermum jasminoides

Trachelospermum jasminoides

Il Trachelospermum jasminoides è una pianta rampicante con lunga fioritura profumata....
Leggi l'articolo
Nandina domestica, splendida pianta sempre colorata

Nandina domestica, splendida pianta sempre colorata

Scopri le caratteristiche della nandina domestica, una delle piante più utilizzate per...
Leggi l'articolo
Piante da esterno fiorite: le 10 più belle

Piante da esterno fiorite: le 10 più belle

Vuoi conoscere le piante fiorite da esterno più robuste per avere qualche ispirazione su...
Leggi l'articolo