Le migliori piante per realizzare splendide pareti verdi



Le migliori piante per realizzare splendide pareti verdi

Pareti verdi degli edifici: belle, utili e riposanti.

Vogliamo abbellire e decorare le facciate delle nostre abitazioni o coprire un brutto muro di cemento di un fabbricato industriale? Alcune piante rampicanti ci aiutano allo scopo creando un effetto gradevole e rilassante.

✔ Risparmio energetico – la fitta vegetazione mantiene più fresco l’edificio in estate in quanto assorbe i raggi solari. D’inverno invece protegge dai freddi venti riducendo così la perdita di calore dall’interno verso l’esterno.

✔ Inquinamento atmosferico – Le foglie dei rampicanti sono in grado di filtrare le sostanze inquinanti e di ridurre in maniera significativa la concentrazione di polveri sottili presenti vicino all’abitazione.

✔ Impatto acustico – Le pareti verdi sono un’ottima soluzione per ridurre il livello di rumore che filtra all’interno dell’abitazione, per la doppia barriera ai suoni costituita dalla vegetazione e dalle pareti. Costituiscono però anche un’efficace strumento per rendere più silenzioso e quindi più rilassante vivere il giardino in quanto abbattano notevolmente i suoni che altrimenti verrebbero riflessi dalle facciate.

✔ Effetti psicologici – Il verde, la bellezza dei fiori, le foglie mosse dal vento, la riduzione del rumore, contribuiscono al nostro benessere fisico e psichico.

 

Vite americana o canadese
Edera

 

PIANTE RAMPICANTI SEMPREVERDI O A FOGLIA CADUCA?

La scelta delle specie da utilizzare dipende dall’orientamento della facciata del fabbricato che vogliamo coprire. Se è esposta a sud, est o ovest conviene utilizzare piante a foglia caduca, che ciè perdono le foglie nel periodo invernale. In questo modo possiamo proteggere e isolare i muri d’estate quando l’esposizione ai raggi solari è più forte e riscaldare e asciugare i muri nel periodo invernale lasciandoli esposti ai benefici raggi del sole.

Piante rampicanti consigliate sono la vite americana,  vite del Giappone, il glicine, la bignonia e il caprifoglio.

Se desideriamo una pianta rampicante sempreverde che sopporta benissimo i raggi del sole e che ci dona splendide fioriture a fine primavera possiamo utilizzare il falso gelsomino.

Per le pareti esposte a nord sono da preferire invece varietà sempreverdi in grado di sopportare forti sbalzi di temperatura e capaci di proteggere i muri dai freddi venti invernali. La pianta rampicante più utile e usata a tale scopo è l’edera hibernica.

 

Glicine
Lonicera o caprifoglio

 

I LAVORI DA FARE

Le piante rampicanti sono in genere munite di viticci in grado di attaccarsi a sostegni di varia natura che trovano lungo la loro espansione. Occorrerà perciò costruire dei supporti adeguati, come dei semplici tasselli inseriti nel muro a distanze regolari a cui legare i tralci o ancora meglio l’uso di reti elettrosaldate alle quali si appiglieranno facilmente i tralci del falso gelsomino, della vite canadese, del glicine, della passiflora e del caprifoglio.

Alcune piante rampicanti invece sono munite di vere e proprie ventose che permettono di aderire perfettamente ai muri senza bisogno di alcun sostegno. Esempi di tali piante sono la Vite del Giappone e l’Edera. La costruzione di una parete verticale con questo tipo di piante è semplice in quanto solo all’inizio della crescita avranno bisogno di un supporto, poi provvederanno da sole a risalire ed a espandendersi lungo il muro verso cui sono indirizzate.

 

 


Le piante di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Articoli simili

Piante rampicanti con fiori

Piante rampicanti con fiori

Le piante rampicanti con fiori abbelliscono giardini e terrazzi con il fogliame decorativo e i...
Leggi di più
Alberi da viali, scopri i migliori

Alberi da viali, scopri i migliori

Alberi da viali, come scegliere quelli più adatti? Alcune piante possono essere piantate...
Leggi di più
Piante per la privacy in giardino: quali scegliere

Piante per la privacy in giardino: quali scegliere

Un giardino circondato da una siepe è più bello, riservato e tranquillo. Scopriamo...
Leggi di più
Perché l' autunno è un buon momento per piantare le siepi

Perché l' autunno è un buon momento per piantare le siepi

L'autunno è una stagione ideale per piantare le siepi? La risposta è sì,...
Leggi di più
Alberi da giardino da ombra: le 10 migliori piante

Alberi da giardino da ombra: le 10 migliori piante

Molto diversi per forma, dimensione e colore delle foglie gli alberi da giardino da ombra...
Leggi di più
Come difendere le piante dalla siccità

Come difendere le piante dalla siccità

Ondate di calore e lunghi periodi senza piogge colpiscono ormai quasi tutte le regioni italiane....
Leggi di più
Siepe da giardino: le 10 più belle

Siepe da giardino: le 10 più belle

Una bella siepe da giardino si ottiene scegliendo le piante più opportune. Sceglierai...
Leggi di più
Glicine in vaso: come coltivarlo

Glicine in vaso: come coltivarlo

Un glicine in vaso che colora una ringhiera o una facciata di un’abitazione è il...
Leggi di più