Eleagnus Ebbingei: una siepe da siepe per tuo giardino



Eleagnus Ebbingei: una siepe da siepe per tuo giardino

Eleagnus ebbingei: una pianta da siepe elegante e rustica allo stesso tempo

Scopriamo i 5 principali motivi per cui scegliere l'eleagnus ebbingei, pianta molto apprezzata da chi ha il piacere di averla in giardino.

1. BELLEZZA DEL FOGLIAME

Molto ornamentale per le foglie color verde scuro lucido sopra e grigio brillante punteggiato di bruno sotto, forma bellissime e fitte siepi dai riflessi argentati. Certamente una valida alternativa per chi vuole una siepe diversa dal rosso della photinia red robin o dal verde del lauroceraso o del cipresso leylandii.

2. FRAGRANZA DEI FIORI

In autunno sbocciano numerosi fiori bianchi, che se non si notano per la piccolezza, si fanno apprezzare per il profumo che diffondono nel giardino. Successivamente l’eleagnUS produce piccoli frutti rossastri di cui gli uccelli sono molto ghiotti.

 

Siepe di eleagnus ebbingei
Eleagnus, particolare delle foglie

 

3. VELOCITA’ DI CRESCITA 

L’elaeagnus ebbingei cresce velocemente, anche 20 – 50 cm l’anno, per cui riesce a formare in breve tempo siepi di gran lunga alte più di due metri.

4. VERSATILITA’

Oltre a creare recinzioni e barriere alte, anche resistenti al vento, viene usato per realizzare bordure alte 1 metro, lungo i vialetti e i marciapiedi e questo per la sua caratteristica di tollerare molto bene le potature. Riesce anche in terreni poveri per cui l’elaeagnus ebbingei viene utilizzato con successo anche in vasi e fioriere per creare angoli separati o delimitazioni.

5. RUSTICITA’ 

L'Eleagnus ebbingei si adatta molto bene in ambiente diversi, non teme il freddo e nemmeno il vento; è resistente alle temperature invernali del Nord Italia, alla siccità tipica del Sud, alla salsedine delle zone vicine al mare e all’inquinamento del centro città o delle aree industrializzate.

DISTANZA DI IMPIANTO

Per formare una siepe folta si consiglia di distanziare le piante di 50 - 70 cm.


Le piante di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Articoli simili

Piante da siepe basse: scegli la più bella

Piante da siepe basse: scegli la più bella

Sei interessato alle piante per siepi basse? Scopri 10 arbusti ideali per realizzare una bordura....
Leggi di più
Glicine in vaso: come coltivarlo

Glicine in vaso: come coltivarlo

Un glicine in vaso che colora una ringhiera o una facciata di un’abitazione è il...
Leggi di più
Vite Americana

Vite Americana

La Vite americana è uno dei rampicanti più utilizzati per coprire pareti di casa,...
Leggi di più
Glicine viola

Glicine viola

Pianta rampicante spettacolare il glicine viola ci regala una magnifica cascata di fiori...
Leggi di più
Piante da siepe alta: come scegliere le più belle

Piante da siepe alta: come scegliere le più belle

CUPRESSOCYPARIS LEYLANDII Un vero must, adatto per creare siepi alte anche fino a 6-8 metri. Il...
Leggi di più
CORDYLINE AUSTRALIS: SCOPRI COME COLTIVARLA!

CORDYLINE AUSTRALIS: SCOPRI COME COLTIVARLA!

La cordyline australis è una pianta esotica molto ornamentale, che abbellisce e decora...
Leggi di più
SIEPI DA GIARDINO: SCEGLI LA MIGLIORE!

SIEPI DA GIARDINO: SCEGLI LA MIGLIORE!

Le siepi da giardino abbelliscono e rendono riservato il nostro spazio verde. Abbiamo selezionato...
Leggi di più
CIPRESSO TOSCANO, COME SI COLTIVA

CIPRESSO TOSCANO, COME SI COLTIVA

Messa a dimora: La messa a dimora può essere effettuata durante tutto l'anno, senza alcun...
Leggi di più